LAVORO > INDICATORI DEL LAVORO

SCEGLI IL TUO QUARTIERE E SELEZIONA GLI ASPETTI CHE VUOI APPROFONDIRE

Qual è il tasso di occupazione  nei quartieri di Bologna? Dove è più elevata la disoccupazione? E quali sono le differenze di genere nel mercato del lavoro? In questa pagina viene presenta la distribuzione sul territorio cittadino dei principali indicatori sulla condizione professionale o non professionale. I dati sono stati rilevati in occasione del 15° Censimento della popolazione e delle abitazioni nel 2011. E' possibile combinare i dati e personalizzare l'analisi grafica e ottenere tante informazioni in modo interattivo. Scegli il QUARTIERE di interesse, verranno visualizzati i relativi dati sulla tavola e sul grafico. Inoltre apparirà la mappa delle ZONE che fanno parte della circoscrizione selezionata. Cliccando su una ZONA di interesse compariranno i dati di dettaglio di quell'ambito territoriale. Infine seleziona la CONDIZIONE PROFESSIONALE O NON PROFESSIONALE nel box a tendina in alto a sinistra. 

Per deselezionare un Quartiere e prima di sceglierne un altro: cliccare su I<- Reset oppure fuori dal confine della città.  
Il simbolo *  e la dicitura All indicano che i dati si riferiscono all'intero territorio cittadino.

GLOSSARIO

Tasso di attività: rapporto percentuale tra le persone appartenenti alle forze di lavoro e la popolazione di 15 anni e più. [Forze di lavoro X 100]/P(15 e oltre).
Tasso di disoccupazione: rapporto tra le persone in cerca di occupazione e le forze di lavoro. [In cerca di occupazione X 100]/[Forze di lavoro].
Tasso di occupazione: rapporto tra gli occupati e la popolazione di 15 anni e più. [Occupati X 100]/P(15 e oltre).
Tasso di inattività: rapporto tra le persone non appartenenti alle forze di lavoro e la corrispondente popolazione di riferimento. La somma del tasso di inattività e del tasso di attività è pari al 100 per cento. [Non forze di lavoro X 100]/P(15 e oltre).